Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino



Accesso
aree riservate

Formazione

Registro Praticanti
Scuola “Piero Piccatti
e Aldo Milanese”
Testi Esami di Stato


OCC MO.TO. Modello Torino

RIFERIMENTI DELL’OCC MO.TO.
E’ iscritto al n. 170 nella sezione A del Registro, con provvedimento 22 giugno 2018 del Ministero della Giustizia.
Per maggiori dettagli, Vi rimandiamo al sito www.modellotorino.it

LA GOVERNANCE
L’Organismo MO.TO. è governato da un Consiglio Direttivo, presieduto dall’Avv. Simona Grabbi e composto dai  Consiglieri:
Luca Asvisio, Valter Bullio, Francesco Petrarulo - Commercialisti
Francesca De Lorenzo Foscolo, Anna Garbagni - Avvocati
Giovanna Dominici - su designazione del Presidente del Tribunale di Torino
Il Tesoriere è Davide Barberis, Commercialista.
Il Referente è Carlo Regis, Commercialista.

LA SEDE OPERATIVA
E’ ubicata presso il Palazzo di Giustizia di Torino - Corso Vittorio Emanuele II, 130 - piano terra, ingresso 7, aula 22.
La Segreteria è aperta al pubblico nelle giornate di martedì e giovedì, dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

I CONTATTI
occ@modellotorino.it
occ@pec.modellotorino.it
www.modellotorino.it
Telefono 011 432.84.02 (attualmente viene dato riscontro negli orari di attività della Segreteria).

I REQUISITI PER DIVENIRE GESTORE DELLA CRISI DELL’OCC MO.TO.
L’iscrizione all’ODCEC di Torino e di Ivrea – Sezioni A. – Commercialisti nonché il possesso dei requisiti di Legge e formativi indicati nel modulo di adesione in allegato.
A tale riguardo si precisa che è richiesto, dalla normativa vigente, quale requisito “di ingresso”,  il conseguimento di 40 crediti formativi specifici nelle materie della crisi d’impresa e della gestione della crisi da sovraindebitamento.
Quanto all’aggiornamento periodico, si rammenta che è prescritto il conseguimento di 40 crediti formativi specifici con cadenza biennale decorrente dalla data di iscrizione all’Organismo. 

CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICA
Anticipiamo che nel prossimo autunno verrà organizzata una neo edizione del corso in materia di gestione della crisi da sovraindebitamento, valevole ai fini del conseguimento dei 40 crediti richiesti sia ai fini della formazione iniziale che ai fini dell’aggiornamento biennale.

Per eventuali necessità, confronti, approfondimenti la Segreteria dell’OCC è a disposizione ai recapiti sopra indicati.