Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino



Accesso
aree riservate

Formazione

Registro Praticanti
Scuola “Piero Piccatti
e Aldo Milanese”
Testi Esami di Stato


Formazione Professionale Continua, Formazione Revisione Legale, Formazione Revisori Enti Locali

Care Colleghe e cari Colleghi,

riteniamo utile riepilogare quanto di seguito:

FPC
E’ richiesto il conseguimento di 90 crediti triennali (triennio in corso: 2017/2019), con un minimo di 20 crediti annui.
Per ogni anno, 3 crediti vanno maturati nelle materie A e B (deontologia, compensi, previdenza, organizzazione dello studio…).
A decorrere dal 65° anno di età, il numero di crediti annuali richiesto è pari a 10, di cui almeno 3 nelle materie A e B (deontologia, compensi, previdenza, organizzazione dello studio…).
Sono tacitamente esonerati dall’obbligo formativo gli Iscritti nell’Elenco Speciale; sono esonerati dall’obbligo formativo, previa istanza alla Segreteria dell’Ordine, gli Iscritti nell’Albo Ordinario non esercenti la Professione e coloro che, ai sensi del regolamento vigente, hanno titolo per richiedere dispensa temporanea o permanente.
La rendicontazione va disposta annualmente, a cura dell'Iscritto, alla Segreteria dell'Ordine, con termini e modalità comunicate in informativa.

FRL
E’ richiesto il conseguimento di 20 crediti annuali, di cui almeno 10 nelle materie caratterizzanti la revisione legale - Gruppo A - ed i residui nelle materie dei Gruppi B e/o C.
Non sono previsti esoneri, se non per il primo anno di iscrizione nel Registro dei Revisori Legali.
L’adempimento è stato introdotto nel 2017 e riguarda tutti gli Iscritti nel Registro tenuto dal MEF; eccezionalmente è consentito il conseguimento dei crediti 2017 – ed ovviamente 2018 – entro il 31 dicembre 2018.
Sul nostro sito www.odcec.torino.it, in box in home page dedicato alla revisione legale – fondo pagina, colonna di destra – trovate tutte le indicazioni relative alla FRL: le tabelle di raccordo materie/gruppi; i programmi formativi; le Faq.
La rendicontazione va disposta annualmente, a cura della Segreteria dell'Ordine, al MEF.

FORMAZIONE REVISIONE ENTI LOCALI
E’ richiesto il conseguimento di 10 crediti annuali nella materia caratterizzante la revisione degli enti locali C7bis, con preventivo accreditamento dell’evento altresì da parte del Ministero dell’Interno.
L'obbligo formativo è in capo ai soli Professionisti disponibili ad accettare incarichi di revisione enti locali; non sono previsti esoneri formativi.
La rendicontazione va disposta annualmente, a cura dell’interessato, al Ministero competente.

EQUIPOLLENZA
I crediti formativi maturati per la revisione legale e per la revisione enti locali sono valevoli altresì  per la formazione professionale continua
; ponendo attenzione alla tipologia di credito (materia per FPC e gruppo per FRL), il monte crediti totale richiesto non cambia e rimane pari a 90 crediti nel triennio di riferimento, salvo esoneri o riduzioni.

COME INDIVIDUARE LA MATERIA FPC E IL GRUPPO FRL DI OGNI EVENTO
Per gli eventi istituzionali: provvediamo ad indicarli in notiziario, sia nel sommario che nella brochure del programma dei lavori.
Per gli eventi organizzati da enti terzi: vanno comunicati dall’organizzatore. E’ comunque nostra cura inviarVi, con cadenza quindicinale, il programma formativo del nostro Ordine – anche accluso alla presente informativa – all’interno del quale trovate, evento per evento (istituzionale e non) tutti i riferimenti necessari.

CARICAMENTO DEI CREDITI FORMATIVI FPC E FRL NELL’AREA RISERVATA DEL PORTALE DI CATEGORIA WWW.ODCEC.TORINO.IT
I crediti formativi maturati a fronte della partecipazione ad eventi istituzionali sono caricati nell’area riservata del portale di Categoria www.odcec.torino.it direttamente dalla Segreteria dell’Ordine; nessun adempimento, pertanto, a carico del Collega.
Per contro, in caso di  partecipazione ad eventi accreditati da Ordine Professionale ma organizzati da enti terzi, tale pubblicazione è a carico dell’Iscritto, il quale ha cura, tra l’altro, di inserire i seguenti dati che è compito dell’ente formatore comunicare ai partecipanti all’incontro:
codice corso CNDCEC: codice numerico composto da 6 cifre;
materia FPC;
gruppo FRL;
numero di crediti maturati (1 per ogni ora di fruizione o porzione pari o superiore ai 30 minuti).
Analogamente il Collega dispone altresì la pubblicazione, nella propria area riservata, dei crediti maturati a fronte della partecipazione ad eventi a distanza organizzati da Enti terzi, compresi MEF, CNDCEC E MAP.

TRASMISSIONE CREDITI FRL AL MEF
I dati relativi alla FRL saranno trasmessi al MEF per il tramite del CNDCEC – con tempistiche al momento non note – direttamente dalla Segreteria dell’Ordine; nessun adempimento, pertanto, a carico del Collega.
Preliminarmente tale inoltro, sarà nostra cura allertarVi affinchè possiate verificare la correttezza e completezza dei dati pubblicati nella Vostra area riservata ed autorizzarci all’invio.
I dati contenuti nella Vostra area riservata sono coperti da password e non accessibili alla Segreteria dell’Ordine; la pubblicazione, in tale sede, di tutti i crediti formativi maturati è obbligatoria.